EN.PAF

EN.PAF è una libera Associazione professionale senza scopo di lucro di natura privata che si propone di riunire, rappresentare e tutelare, senza alcun vincolo di rappresentanza esclusiva, tutti coloro i quali esercitano la professione di “Wellness Manager”, ponendosi come punto di riferimento per gli Utenti, i Professionisti e le Istituzioni.

EN.PAF opera per la diffusione di una nuova Cultura della qualità della Vitalità promuovendo le attività fisiche e del benessere, nel settore socio-educativo, servizio alla persona, senza interferire con le competenze dall’area Sanitaria.

EN.PAF opera, per i “Wellness Manager”. Operatori professionali che lavorano nel mondo delle attività fisiche e del benessere, prestando la sua opera nel settore dei servizi alla Persona. Le prestazioni afferenti l’attività consistono in attività e pratiche che hanno per finalità il mantenimento del recupero dello stato di benessere della Persona. Teli pratiche, che non hanno carattere di prestazione sanitaria, tendono a stimolare le risorse vitali dell’individuo attraverso metodi ed elementi naturali la cui efficacia sia stata verificata nei contesti culturali e geografici in cui le Discipline sono sorte e si sono sviluppate.

Il campo di lavoro è rappresentato da Enti Pubblici e Privati, quali Centri di fitness e Benessere, Palestre, Federazioni e Associazioni con diverse offerte di attività di tipo motorio (ad esempio: sport per portatori di Handicap, sport amatoriali e agonistici, promozione del movimento in età prescolare e della Terza età), Enti per lo Sport, imprese dotate di aree per il fitness aziendale, alberghi, Spa, centri benessere ecc. 

Il Wellness Manager è in grado di gestire strategicamente le organizzazioni, gli impianti e gli eventi. Possiede specifiche competenze in Discipline Bio Naturali, competenze di gestione d’impresa, strategie di marketing e comunicazione nonché. E’ in grado di valutare gli aspetti giuridici, economici e finanziari del suo ambito di attività.

EN.PAF garantisce il rispetto di regole etiche e deontologiche, definite anche in un apposito codice di condotta, al fine di tutelare l’Utenza e valorizzare l’immagine e la qualità del servizio di quanti prestano la loro opera nel settore.

EN.PAF opera nell’ambito delle responsabilità e delle competenze previste dalla Costituzione italiana e dalla legge 14 gennaio 2013, n. 4, sulle professioni non organizzate in ordini o collegi. Pertanto, con questa espressione «professione non organizzata in ordini o collegi», rappresentata e tutelata da EN.PAF, di seguito denominata «professione», viene indicata l’attività economica, anche organizzata, volta alla prestazione di servizi o di opere a favore di terzi, esercitata abitualmente e prevalentemente mediante lavoro intellettuale, o comunque con il concorso di questo, con esclusione delle attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi ai sensi dell’art. 2229 del codice civile, delle professioni sanitarie e delle attività e dei mestieri artigianali, commerciali e di pubblico esercizio disciplinati da specifiche normative.

Galleria